Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni

Due giorni a Lisbona: Il racconto di Luca alla scoperta del Cristo Rei

La calma che regala un tramonto sul mare, la vita notturna del Bairro Alto, il fascino unico della città: il nostro amico e viaggiatore Luca ci racconta la sua esperienza di viaggio in solitaria a Lisbona, tra jazz brasiliano e sensazioni da brividi.

«Ciao a tutti, ho viaggiato da solo per una settimana fermandomi a Lisbona per due giorni: l’ho vista in lungo e in largo anche se purtroppo non sono riuscito ad entrare in tutte le principali attrazioni della città. Ho alloggiato al "Travellers house-hostel" a due passi da Praça do Comércio, nel quartiere della Baixa.»

Il Monumento alle Scoperte e il Cristo Rei: attese confermate!

«Il monumento che più mi ha stupito? Il "Padrão dos Descobrimentos", il Monumento alle Scoperte di Lisbona, qualcosa di tremendamente affascinante! Ma di diritto nel mio cuore non può che entrarci il "Cristo Rei"! Ho preso il traghetto poco distante da Praça do Comércio e poi l'autobus 101 che mi ha portato direttamente alla statua: essendo stato anni fa a Rio de Janeiro a visitare il "Cristo Redentor" ero molto curioso di ammirare il suo "fratellino", che non ha affatto deluso le attese!

Luca Cristo Rei

La parte piú affascinante della mia vacanza é stata quando sul lungomare, alla fine di Praça do Comércio, mi sono seduto a guardare il mare, al tramonto, con gli artisti di strada che suonavano jazz brasiliano: un’esperienza da brividi, credo che ognuno debba provare sensazioni del genere, che Lisbona regala inevitabilmente ogni giorno!».

Una serata al Bairro Alto

«Eccomi poi al Bairro Alto, con la piazza Luiz de Camoes: un punto strategico per girare di giorno la città in piena tranquillità, magari gustando a metà mattinata un caffè baciati da sole, e da vivere di notte col suo via vai di ragazzi. La cosa che mi ha colpito di Lisbona é il suo fascino: quando camminavo tra le sue stradine strette era un continuo far foto, per immortalare quei momenti indimenticabili!

A mio avviso il Bairro alto è a dir poco stupendo! Ci sono stato sia di giorno che di notte, per notare le differenze e devo ammettere che di notte ha quel qualcosa di magico (ci ho trascorso un venerdì sera e magari anche la gran folla ha inciso sulla mia considerazione).

Di giorno, invece, mi ha sorpreso più di tutti il Bairro da bica: davvero incantevole! Sono salito sull'Elevador de Santa Justa, ma devo dire che, onestamente, sono rimasto un pó deluso, forse per colpa del cielo coperto che ha accompagnato la mia giornata: mi aspettavo un panorama decisamente diverso! Visto da sotto, però, l’Elevador è bellissimo, soprattutto quando è illuminato di notte!

A livello di trasporti pubblici Lisbona é collegata benissimo; per gli spostamenti ho utilizzato sempre la metro (il collegamento con l’aeroporto è spettacolare) e l'autobus 15 per muovermi da una parte all'altra della città. Posso dire di aver passato due giorni in solitaria stupendi e pieni e sono soddisfatto di essere riuscito a visitare le attrazioni che più mi interessavano.».


Voglia di volare a Lisbona? trova le offerte voli per il Portogallo al miglior prezzo:

  • Foto di @CosentinoLuca
Quanto ti è stato utile questo articolo?
  • Per niente
  • Non molto
  • Abbastanza
  • Molto
  • Estremamente
Valutazione media di 9 persone

Commenti

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Alloggi a Lisbona per tipologia

VIVI Lisbona è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0