Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni

I migliori ristoranti di Lisbona: Indirizzi stellati e locali tipici

Assaggia la cucina tipica portoghese con un tour gastronomico a Lisbona vivicity Assaggia la cucina tipica portoghese con un tour gastronomico a Lisbona Scegli e prenota la tua esperienza ideale
foto copertina via evasoes.pt

Una tipica tasca, ristorante di pesce o locale modaiolo? La scena culinaria di Lisbona è esplosa negli ultimi anni con l’apertura di ristoranti per tutti i gusti e tutte le tasche che si aggiungono agli storici locali della città. Giovani chef si accompagnano a rinomati maestri per offrire i piatti della tradizione portoghese o una loro reinterpretazione in chiave moderna, ispirata alle culture gastronomiche di tutto il mondo

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Dove mangiare a Lisbona: Tra ristoranti e locali tipici della capitale

Dovete solo decidere se avete voglia di una tipica osteria portoghese dove mangiare buon bacalhau e bere ginginha o se invece siete più curiosi di capire cosa bolle in pentola quando uno chef portoghese si associa a uno peruviano. Vegetariani, carnivori, amanti della cucina di tutto il mondo, buongustai di ogni sorta, leggete questi consigli per scegliere il ristorante giusto nel vostro viaggio a Lisbona.

Ristoranti stellati di Lisbona

Di seguito una selezione di ristoranti stellati e nuovi locali della capitale portoghese.

Feitoria

Doca do Bom Sucesso, 1400-038 Lisbona 

Feitoriafoto via FacebookSulla riva destra del fiume Tejo nello storico quartiere di Belém, da dove i grandi esploratori portoghesi salpavano, troverete Feitoria. Questo ristorante gourmet, una stella Michelin, deve la sua fama allo chef João Rodrigues che contamina la cucina portoghese con le spezie provenienti da quegli antichi viaggi. Quindi ostriche con riso camolino, finocchio marino e alghe oppure piccione, castagne, funghi selvaggi, foie gras e tartufo solo per darvi un’idea delle pietanze proposte.

  • L’atmosfera è moderna con influenze asiatiche e una grande vetrata sul fiume per una cena lenta. Prenotazione obbligatoria.

Alma

Rua Anchieta, 15, 1200-023 Lisbona

Almafoto via FacebookPavimento in pietra, archi a volta, boiserie e luci color bronzo: è l’accogliente e intimo ristorante, due stelle Michelin, guidato dallo chef Henrique Sá Pessoa. Tutto è pensato per predisporvi ad esplorare l’anima culinaria del Portogallo. Quanto al menu, potete scegliere tra “Costa a costa”, un viaggio di cinque portate ispirate al mare, oppure “Alma”, una selezione dei piatti preferiti dello chef. Altrimenti chiedete il menu à la carte.

  • Da non perdere il pesce pappagallo delle Azzorre. Prenotazione obbligatoria.

Nuovi ristoranti di Lisbona

Mini Bar

Rua António Maria Cardoso, 58, 1200-027 Lisbona

Mini Bar è l’ultimo indirizzo dell’impero dello chef portoghese José Avillez. È un gastro-bar situato in un vecchio teatro dove è facile lasciarsi ingannare dalle apparenze. Il Ferrero Rocher non è ciò che sembra e le caipirinhas alla mela verde sono da mangiare e non da bere. Preparatevi a giocare con i sapori per una cena divertente a prezzi contenuti in un’atmosfera informale.

  • Il menu è diviso in “Atti” a cui abbinare birre artigianali o vini portoghesi e internazionali. Finito lo spettacolo culinario ordinate un buon cocktail. Venerdì e sabato ci si muove a ritmo di dj.

Cantina Peruana

Rua de São Paulo, 32, 1200-428 Lisbona

Cantina Peruanafoto via FacebookDall’amicizia tra lo chef peruviano Diego Muñoz e lo chef portoghese José Avillez è nato questo pisco bar e cantina come da tradizione peruviana. Muñoz ha voluto celebrare le cantine del suo Paese, luoghi di incontro aperti a qualsiasi ora del giorno e della notte per qualsiasi passante. Il menu è dunque l’incontro tra la diversità della gastronomia peruviana e la raffinata tecnica di cucina europea.

  • Da provare il tiradito (piatto peruviano di pesce crudo) e l’anticucho, piatto dello street food di Lima qui reinterpretato in versione peruviano-giapponese con maiale allo zenzero e salsa allo shiso rosso. Un’esperienza da fare.

Local

Rua O Século 204, Lisbona 

Un’esperienza culinaria da condividere con pochi altri eletti. Local è un intimo ristorante con un unico tavolo comune per soli 10 ospiti. Lasciatevi lentamente conquistare dalla cucina portoghese contemporanea: razza con funghi, coda di bue con verdure e per concludere una ganache di cioccolato fondente con olio di oliva e pane.

  • Una cena per sorprendere.

Prado

Travessa das Pedras Negras, 2 1100-404 Lisbona

Pradofoto via FacebookUna fabbrica di pesce abbandonata è stata convertita dal giovane chef António Galapito in stiloso ristorante dal soffitto alto, con vegetazione pendente dal soffitto e rovine romane ritrovate durante la ristrutturazione. La sua cucina celebra i prodotti locali, biologici e biodinamici. Il menu è scandito dalle stagioni offrendo una rivisitazione moderna dei piatti tradizionali: lombo di maiale, shikuasa e bietole, oppure vongole, spinaci, coriandolo e pane fritto.

  • Non andate via senza il dessert: patata dolce con gelato e miele o ricotta di capra, granita al finocchio e clementine? Ma il vero dolce sarà il conto, più basso di quel che ci si aspetterebbe.

Loucos de Lisboa

Rua da Palmeira 15, Príncipe Real, Lisbona

Pareti scure, arredi vintage, musica anni ’20 e candele, potreste trascorrere le ore qui a sorseggiare buon vino e degustare petiscos, la versione portoghese delle tapas. Non perdete i formaggi locali, oppure chorizo, bruschette e carpaccio di salmone affumicato.

  • Loucos de Lisboa ha già conquistato locali e turisti con la sua atmosfera da affascinante speakeasy.

Bota Sal

Rua Domingos Sequeira 38, Estrela, Lisbona

Bota Salfoto via FacebookNon lasciatevi ingannare dagli arredi molto semplici di Bota Sal dove scoprire i veri sapori di Lisbona. I brincos (calamari con coriandolo) e l’arroz de choco (riso di seppia) sono tra i migliori in città. Ma provate anche i pastel de massa tenra (beignets farciti) o la zuppa di pesce. Non sottovalutate i cocktails, nel caso chiedete un rum sour con arancia. Tra vecchi tavoli in legno si respira un’atmosfera d’altri tempi.

  • Ideale se cercate una cena dal sapore autentico.

Rua

Rua de O Século 149a, Príncipe Real, Lisbona

Lo street-food servito comodamente a tavola. Rua è il regno di Manuel André Fernandes, vincitore di Masterchef del Portogallo nel 2015. Il suo locale è come una strada, stretto e lungo, con luci soffuse, cucina a vista e pareti colorate. Un’atmosfera rilassata per una cena divertente: pollo fritto con kimchi coreano, tacos con gamberi e polpo oppure baccalà con Guinness e rémoulade.

  • Non perdete i deliziosi cocktails.

Naked 

Rua da Escola Politécnica 85-87, Príncipe Real, Lisbona

Nakedfoto via FacebookUn rifugio per vegani e vegetariani per ogni momento della giornata. Uno dei suoi fondatori, Miguel Júdice, imprenditore e autore di “The 500 Hidden Secrets of Lisbon”, voleva aprire un posto per dimostrare che il cibo salutare può essere delizioso. Se non ci credete andate a provarlo: ampia scelta per colazione, ottime insalate e piatti principali come shakshouka al pomodoro (piatto magrebino che è una sorta di ratatouille), stroganoff ai funghi (a base di ragoût di vitello marinato).

  • C’è posto anche per i non vegetariani: ceviche e baccalà per loro.

A Janela da Voz

Rua da Voz do Operário 13, Graça, Lisbona 

A Janela da Voz do Operariofoto via FacebookIn un vecchio palazzo che ospitava un tempo la redazione di un giornale oggi troverete un nuovo caffè perfetto per il brunch del weekend. Provate i pancakes, lo yoghurt greco ma soprattutto la “zuppa del cavallo stanco”, arancia bagnata nel vino rosso nel fine settimana, oppure sandwich, dolci e piatti del giorno come baccalà saltato con patata dolce durante la settimana.

  • Illuminato da una grande vetrata, il caffè ricorda il passato del giornale con un grande murale su una parete.

Mezze

Mercado de Arroios, Lisbona

Una bella storia oltre che un buon ristorante. Mezze ha aperto nel mercato Arroios grazie a un crowdfunding che ha aiutato rifugiati siriani appena arrivati a Lisbona. Mezze ha ricevuto €23,000 e dal primo giorno è sempre affollato.

  • In questo piccolo e amichevole locale gestito interamente da rifugiati, per la maggior parte donne, assaggerete i piatti della tradizione mediorientale come baba ganoush (purée di melanzana), tabbouleh e kabseh (riso con pollo e verdure) con mezze da condividere.

Mercado

Rua Diário de Notícias 14, Bairro Alto, Lisbona 

Mercadofoto via FacebookIl famoso chef portoghese Miguel Castro e Silva hanno aperto Lumni, un ristorante con rooftop bar e menu degustazione da 7 portate nel nuovo Lumiares hotel. Ma se non siete in vena di un ristorante così impegnativo, al pianoterra dell’hotel troverete Mercado, ristorante più accessibile e rilassato, che offre “cucina portoghese preparata con stile”. Provate per esempio il riso con polpo o le frittelle di baccalà, oltre ai dolci del giorno.

  • Da mangiare sul posto, take away, oppure nella vostra camera dell’hotel Lumiares.

Ristoranti tipici portoghesi

Ecco una selezione di ristoranti tipici portoghesi e locali considerati vere istituzioni della capitale:

Cervejaria Trindade

Rua Nova da Trindade 20 C, Lisbona 1200-303

Cervejaria Trindadefoto via FacebookÈ una delle più antiche birrerie di Lisbona situata tra il Chiado e il Bairro Alto. Risale al 1836 la Cervejaria Trindade, costruita sulle rovine di un antico convento del XIII secolo. Accomodatevi nelle sale storiche tra azulejos del XIX secolo e archi a volta per degustare i sapori tradizionali della gastronomia portoghese.

  • Bistecche o frutti di mare vengono accompagnati dalle loro famose birre ma anche da un buon vino.

Tasca Mastai

Rua da Rosa 14/a, Lisbona

Una vera tasca, la tradizionale trattoria portoghese, dedicata all’illustratore e pittore Roberto Mastai. È in effetti un bar-libreria specializzato in fumetti e illustrazioni, un posto conviviale dove condividere idee e sapori.

  • Controllate l’agenda per sapere di workshop, mostre, incontri con autori e proiezioni di film, altrimenti andate a sfogliare qualche nuovo graphic novel mentre assaggiate petiscos.

O Trigueirinho

Largo Trigueiros 17, Lisbona

O Trigueirinhofoto via lisboasecreta.coÈ un’istituzione di Lisbona nascosta in una viuzza ai piedi dell’Alfama che offre i piatti della cucina tipica portoghese. Nato come rivendita di frutta, poi diventato un caffè, un mercatino dell’antiquariato, O Trigueirinho oggi è un’autentica taverna dal sapore antico dove assaggiare i piatti preparati da Dona Cecília: da non perdere baccalà con fagiolini, baccalà alla Trigueirinho, bistecca di tonno con cipolla da accompagnare a un vinho verde, vino portoghese della regione del Minho.

  • Preparatevi a piatti abbondanti a piccoli prezzi. Da Dona Cecília si mangia con 7-8 euro a testa.

A Nossa Casa

Rua da Atalaia 31, Bairro Alto, Lisbona 

A Nossa Casafoto via FacebookPetiscos del Brasile e dell’Alentejo. Questo piccolo e conviviale locale del Bairro Alto offre un’ampia selezione di ottime tapas da condividere tra amici. Provate il polpo all’aceto, le alette di pollo con arachidi, i tacos di carne e soprattutto il “baccalà a nossa casa”. Ordinate anche il piattino di tre tipi di pane portoghese con la salsa al pomodoro fatta in casa e la salsa al burro con le erbe

  • A Nossa Casa propone anche ottimi cocktail.

Crisfama

Rua da Cruz de Santa Apolonia 58

La vera cucina di casa servita con semplicità in un ristorante senza pretese ma riconosciuto per la bontà dei suoi piatti. Assaggiate i piatti della tradizione portoghese come cernia alla brace, spigola alla brace, baccalà bollito o baccalà alla crema.

  • Ordinate anche bistecca alla Crisfama, antipasto di vitello con funghi o arrosto di anatra.

Agulha No Palheiro

Rua do Jardim do Tabaco 5, Lisbona

Agulha no Palheirofoto via FacebookStorico ristorante nel quartiere dell’Alfama, conviviale e simpatico dove assaggiare i piatti della tipica cucina portoghese da accompagnare a vino o birre artigianali. Un locale affascinante che è stato set per alcune cene del film “La casa Russia” con Sean Connery e Michelle Pfeiffer.


Ristoranti di pesce

Qui invece una selezione di indirizzi della capitale particolarmente rinomati per crostacei e pesce fresco.

Peixe na Avenida

Rua da Conceição da Glória 6, Baixa, Lisbona 

Peixe na Avenidafoto via evasoes.ptUn must per gli amanti del pesce. È il ristorante di mare sui toni chiari aperto dalla chef Luísa Fernandes, ex infermiera ortopedica, che propone ricette ispirate ai viaggi dei grandi esploratori portoghesi. Moqueca (stufato di gamberetti del nord del Brasile), aragosta in stile Mozambico e curry di Goa con granchio e gamberetti. E il viaggio è solo iniziato...


A Cevicheria

Rua Dom Pedro V 129, Lisbona 

A Cevicheriafoto via FacebookRistorante peruviano dello chef Kiko Martins che celebra i piatti tradizionali con un tocco contemporaneo, ispirandosi ai suoi viaggi nel mondo. La regina è la ceviche, famoso piatto della cucina peruviana, con salmone, tonno e baccalà. Da non perdere la ceviche con pesce bianco di stagione, patate dolci, cipolle, alghe e latte di tigre.

  • Ristorante di tendenza spesso affollato, preparatevi alle file.

Marisqueira M

Rua do Norte 100, Lisbona

Ristorante di pesce e frutti di mare nel quartiere del Bairro Alto riconosciuto per la sua ampia selezione di crostacei.

  • Assaggiate i piatti portoghesi di mare da accompagnare a un buon vino. 

Tour gastronomici a Lisbona e dintorni

Se siete a Lisbona per poco tempo ma vorreste provare tutti i migliori ristoranti unitevi a un tour.

ginginhaPer esempio potreste scegliere un percorso guidato a piedi nel centro di Lisbona con sosta nei migliori caffè e ristoranti, oppure optare per un tour che vi porta ad assaggiare petiscos, tapas portoghesi e altre specialità locali. Se invece siete alla ricerca di un’esperienza particolare prenotate un tour gastronomico privato in tuk-tuk elettrico.

Con più tempo a disposizione, potreste invece farvi tentare dai tour con partenza da Lisbona con degustazione di ottimi vini a Sintra o Setubal.

PRENOTA UN TOUR ENOGASTRONOMICO A LISBONA E DINTORNI


Consigliateci i vostri ristoranti preferiti di Lisbona in un commento all’articolo!

Hai già visitato questa attrazione? Dicci quanto ti è piaciuta
foto copertina via evasoes.pt
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI Lisbona è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0