Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
4

Lisbona e dintorni: il tour da favola di Alessandra

foto di @PereiraAlessandra

Tipica allegria carioca e una passione per i dolci, la nostra amica e viaggiatrice italo-brasiliana Alessandra ci racconta il suo viaggio a Lisbona e le escursioni nei dintorni della città, uno “spettacolo da consigliare a tutti”.

«Buona giornata agli amici viaggiatori, per la prima volta ho visitato la capitale lusitana e ne sono rimasta affascinata: dalle sue stradine, dal cibo, dai suoi paesaggi. In generale mi sono sempre spostata con i mezzi pubblici, solo la prima sera ho usato il taxi per tornare in albergo».

Lisboa Card: che affare!

«Oltre a visitare il centro cittadino, nel mio diario di viaggio ho inserito anche un’escursione fuori Lisbona. Il consiglio fondamentale se volete fare il mio stesso itinerario è munirvi di una Lisboa Card: un vero affare, con 39€ vai dappertutto! Comoda per girare in metro e treno compreso il trenino, ingressi gratis in musei ed attrazioni e sconti come ad esempio ai Castelli di Sintra; non abbiamo quasi mai fatto file perché la card ci permetteva di passare avanti in tanti posti. L’abbonamento l’ho preso direttamente in centro ma si può acquistare anche in anticipo online».

Visitare tutto in un giorno, si può: L’itinerario di viaggio

«Partendo da Lisbona, ho fatto tutto in una giornata: Sintra, Cabo da Roca, Bocca dell'Inferno e Cascais, questo è stato l’itinerario. Ma andiamo con ordine.

Innanzitutto, consiglio a tutti di andare a Sintra, semplicemente unica con castelli da incanto. Sono partita da Lisbona alle 7:30 di mattina e una volta arrivata ho preso un autobus che mi ha portato fino al Castello da Pena; si perde l’intera mattinata, è un luogo fantastico e vi consiglio di fermarvi a mangiare lì.

Nel primo pomeriggio mi sono spostata in bus a Cabo da Roca e poi alla Boca do Inferno; clima meraviglioso, il nome del luogo può mettere paura ma la grotta è stupenda, vale la pena visitarla! Dalla fermata al promontorio potete andarci anche a piedi, sono giusto 5 minuti di camminata.
Per chiudere tappa finale a Cascais, fantastica e piena di vita considerando il periodo dell’anno (era novembre, non oso immaginare quanta gente ci sia in estate!) e ritorno a Lisbona sempre a costo zero grazie alla carta trasporti».

Bairro Alto e Belem: mangiare a Lisbona con 15€

«Amo la cucina e in particolare i dolci, quindi a Belem è obbligatorio assaggiare il pastél nella famosa pasticceria (li ho assaggiati anche in altre zone del centro ma non mi sono piaciuti come lì). In generale ho sempre speso poco per mangiare, mai più di 15€ ed ho sempre mangiato di tutto, carne o pesce. Se devo indicare un ristorante, dico O Imperador nei pressi della fermata Roma della metropolitana. Prezzi bassi e si mangia benissimo, personale molto cortese e anche se il luogo non è bellissimo vi consiglio di farci un salto.

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Chi va a Lisbona deve fare un giro nel Bairro Alto, specialmente di sabato sera, e prendere almeno una volta il classico Tram 28. Da grande appassionata di storia, di Lisbona ho amato particolarmente il Monumento alle Scoperte situato accanto alla Torre di Belem, con museo multimediale e ascensore che porta in terrazza: assolutamente fantastico, sconti con la Lisboa Card e poca gente all’ingresso.

Starei qui a scrivere per ore, mi sono innamorata di Lisbona e la consiglio a tutti: credo proprio che ci tornerò appena posso».


Voglia di volare a Lisbona? Trova le offerte voli per il Portogallo al miglior prezzo:

4
Quanto ti è stato utile questo articolo?
foto di @PereiraAlessandra
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI Lisbona è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0